Pioli: "Abbiamo tenuto testa ad una squadra da 91 punti. Potevamo fare qualcosa in più, peccato"

Pioli: "Abbiamo tenuto testa ad una squadra da 91 punti. Potevamo fare qualcosa in più, peccato".

 
Pioli

L'allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la sconfitta contro il Napoli. Ecco le sue principali parole:

"Abbiamo fatto un'ottima gara, ci sono le qualità per fare di più. Abbiamo avuto un buon atteggiamento, nel primo quarto d'ora sapendo gestire bene, siamo stati molto pericolosi ma potevamo fare qualcosa in più. Abbiamo anche sofferto ma è normale farlo contro il Napoli. Mi dispiace tornare a casa senza punti".

GARA - "Non ci siamo accontentati del pareggio, abbiamo provato a giocarla, altrimenti in alcune azioni la lanciavamo lunga anziché tentare l'affondo. Ci è mancata un po' di qualità, possiamo fare qualcosina in più. Non abbiamo mai rinunciato a giocare e ciò è importante, si doveva palleggiare meglio, trovare la soluzione migliore per noi".

ACCONTENTARSI - "Abbiamo tenuto testa ad una squadra che l'anno scorso ha fatto 91 punti, non cambiando nulla. In certe situazioni potevamo gestire meglio la palla. Non sono d'accordo con chi dice che ci siamo accontentati".
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti