Chelsea: ecco Sarri, ma ha accettato la clausola di De Laurentiis

 
Chelsea

Esonerato Conte al Chelsea, ecco Maurizio Sarri. Ma c’è un retroscena svelato dalla Gazzetta dello Sport. Aurelio De Laurentiis ha voluto blindare i propri gioielli, dopo la cessione di Jorginho. E così Sarri e i suoi legali hanno dovuto accettare delle penali in caso il Chelsea ingaggiasse altri giocatori del Napoli. L’ok del tecnico toscano è arrivato nel primo pomeriggio di ieri ma quando il presidente avrebbe voluto annunciare ufficialmente in serata l’accordo, ecco l’inghippo nel traffico londinese di Jorginho che col suo procuratore ha tardato a raggiungere la sede per l’ultima firma. Ma ormai non dovrebbero esserci più colpi di scena. Sarri che sarà il sesto italiano a sedere sulla panchina del Chelsea e De Laurentiis soddisfatto per aver concluso un’operazione che sarà tutta plusvalenza per i suoi bilanci. Tmw.