FIFA, Infantino: "Il Mondiale in Qatar non si giocherà in estate. Vorrei ci fossero almeno 48 squadre"

Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul prossimo Mondiale

 
FIFA

Intervenuto in conferenza stampa, Gianni Infantino, presidente della FIFA, ha confermato la notizia che voleva il prossimo Mondiale in Qatar nel 2022 andare in scena tra novembre e dicembre.

"Nel 2022 si giocherà dal 21 novembre al 18 dicembre e l'idea è quella di far partecipare 48 squadre. Abbiamo preso degli accordi e abbiamo un contratto con il Qatar, ma è molto presto per sapere se saranno 32 squadre o di più ma, per il momento, tutto è possibile. Con 48 squadre si risolverebbero molte tensioni 'regionali', non voglio chiudere la porta a questa opportunità".


REDAZIONE