Carmignani: "Ancelotti ha accettato Napoli perché sa che ci sono 100 mln da spendere sul mercato"

Le parole dell'ex portiere del Napoli, Pietro Carmignani, questa mattina in radio

 
Carmignani

L'ex portiere del Napoli, Pietro Carmignani, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Punto Zero. Ecco le sue principali parole: "Ancelotti ha accettato Napoli perché ci sono i soldi, ho letto di un tesoretto di oltre cento milioni da poter spendere sul mercato. Ancelotti è un vincente, ama lavorare con giocatori di alto valore, ecco perché De Laurentiis acquisterà calciatori importanti. Verdi è un "colpo" di mercato, ha dimostrato di avere grandissime potenzialità. Sono convinto che arriverà un portiere famoso come Courtois o De Gea, anche se sono difficili da acquistare. Oblak è fortissimo e lo si può acquistare con un grande investimento. Sono convinto che Carletto starà pensando ad uno di questi profili. Ripeto, se non avesse avuto la certezza dei soldi da poter spendere, Ancelotti non avrebbe mai accettato Napoli".
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti