L'ex Esposito: "Jorginho? Guardiola sa che prende un calciatore già pronto dopo il lavoro di Sarri"

Le parole dell'ex calciatore del Napoli, Massimiliano Esposito, su Jorginho, Sarri e Guardiola

 
Esposito

GIOVEDÌ 14 GIUGNO 2018 ORE 17:51

L'ex giocatore del Napoli, Massimiliano Esposito, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Punto Zero. Ecco le sue principali parole: "Sarri e Guardiola sono due grandi innovatori di calcio, per idee molto simili. Guardiola è molto attento a tutti i campionati, ha scoperto in Sarri un grandissimo alleato e quindi è ovvio che prendendo uno come Jorginho sa che dovrà lavorarci poco perché il grosso è già stato fatto da Sarri. Jorginho si è già formato in quel ruolo, ha grande esperienza, è tra i migliori in Italia. Sarà un acquisto mirato per il Manchester City".

CalcioNapoli1926.it e' stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui