L'ex Esposito: "Jorginho? Guardiola sa che prende un calciatore già pronto dopo il lavoro di Sarri"

Le parole dell'ex calciatore del Napoli, Massimiliano Esposito, su Jorginho, Sarri e Guardiola

 
Esposito

L'ex giocatore del Napoli, Massimiliano Esposito, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Punto Zero. Ecco le sue principali parole: "Sarri e Guardiola sono due grandi innovatori di calcio, per idee molto simili. Guardiola è molto attento a tutti i campionati, ha scoperto in Sarri un grandissimo alleato e quindi è ovvio che prendendo uno come Jorginho sa che dovrà lavorarci poco perché il grosso è già stato fatto da Sarri. Jorginho si è già formato in quel ruolo, ha grande esperienza, è tra i migliori in Italia. Sarà un acquisto mirato per il Manchester City".
REDAZIONE