Zaccardo: "Non c'è nessun calciatore come Verdi in Italia. Inglese? Potrebbe finire come Pavoletti"

Zaccardo: "Non c'è nessun calciatore come Verdi in Italia. Inglese? Potrebbe finire come Pavoletti" ecco quanto dichiarato

 
Zaccardo

Cristian Zaccardo, difensore e campione del mondo nel 2006, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

VERDI - "Penso il Napoli abbia fatto un colpo eccezionale. Un giocatore atipico, non ce n'è nessuno come lui in Serie A, sappiamo le sue doti. Se mi avesse chiesto un consiglio, gli avrei detto di andare già a gennaio perché il Napoli era in piena lotta ed avrebbe anche potuto vincere con Simone"

INGLESE - "Non è valorizzato a livello pubblico ed in generale, ma il Napoli avendo Giuntoli che lo conosce, sa bene quanto vale. In generale, tranne Milik ed Higuain, i centroavanti come per esempio Pavoletti, non hanno mai avuto grande fortuna nel Napoli"

SIRIGU - "Lo conosco molto bene, è un ragazzo serio. Di portieri italiani ci può essere lui o Donnarumma, è un grande giocatore di valore, per di più Ancelotti lo conosce perché l'ha avuto al Psg"
REDAZIONE