Caputi: "Sarri resta all'80%, poi tocca a De Laurentiis. Favori Juve? Sono contrario a questa tesi"

Le parole di Massimo Caputi a Canale21 su Sarri, De Laurentiis e futuro del Napoli

 
Caputi

Massimo Caputi ha rilasciato alcune dichiarazioni a Canale21. Ecco le sue principali parole: "Sarri resterà all'80%, poi tocca a De Laurentiis tenere fede a quanto promesso. Credo che ci saranno alcuni cambi, 2-3 dei titolari potrebbero essere rimpiazzati da altri titolarissimi, ma l'unica cosa certa è che il presidente deve tenersi stretto Sarri. Giuntoli? Non è lui a fare il mercato, sta agli ordini di De Laurentiis. Potrebbe esserci il ritorno del trequartista, come con Saponara ai tempi dell'Empoli. Con il Crotone sarà una festa. Il Var, gli arbitri e la Juve? Sono contro le tesi complottistiche. Si vedono gli errori a favore della Juve, ma mai quelli a favore del Napoli. Gli episodi si compensano sempre in un campionato, non si vincono sette scudetti consecutivi non meritando. Anche se gli errori a favore della Juve ci sono stati. Ciò che non mi è piaciuto da parte di Sarri sono le parole dello scudetto perso in hotel".
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti