Leno, l'intermediario: "Ha una clausola da 28 milioni, è trattabile. Diritti d'immagine? Vi spiego"

Leno, l'intermediario: "Ha una clausola da 28 milioni, è trattabile. Diritti d'immagine? Vi spiego". Le parole

 
Leno

Fabio Parisi, intermediario di Leno, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli1926.it:

"Stiamo lavorando con il Napoli, ci sono dei particolari da limare e definire. E' inutile negare che sia uno dei primi profili in pole per sostituire Reina. Finché le cose non tramontano sono sempre ottimista, ci stiamo lavorando. Credo non si voglia arrivare ai Mondiali per finire".

Sulla possibilità che Rui Patricio e Leno arrivino entrambi: "Entrambi credo di no perché sono entrambi portieri forti e titolari, con costi importanti. Ci sono dei pro e dei contro per l'uno e per l'altro".

Su una clausola rescissoria: "Esiste per Leno ed è di 28 milioni, ma c'è un margine di trattativa".

Sui diritti d'immagine: "Ci troviamo tra persone serie, dalla dirigenza del Napoli a chi gestisce Leno in prima persona quindi le possibilità che le trattative vadano a buon fine ci sono".
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti