Mondiali Qatar 2022, tra investimenti e incassi della Rai

di Leonardo Litterio

Dopo una lunga e serrata lotta, la Rai è riuscita ad ottenere i diritti di tutte le 64 partite del Mondiale del 2022 che si disputerà in Qatar. Amazon resiste e continua a ricercare un modo che gli permetta quantomeno di affiancare l’emittente italiana.

Mondiali Qatar 2022, tra investimenti e incassi della Rai

 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Secondo le ultime indiscrezioni la Rai, tramite le partite del Mondiale, dovrebbe riuscire ad incassare circa 100-110 milioni di euro. Nel 2018 fu Mediaset ad aggiudicarsi i diritti raggiungendo la cifra di 90 milioni, nonostante l’assenza della Nazionale Italiana.

Ovviamente gran parte del lavoro lo farà l’Italia di Roberto Mancini. Difatti a seconda di quante partite riusciranno a disputare gli azzurri, dipenderà anche l’incasso della Rai.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy