Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

nazionali

Jorginho, l’agente: “Fu vicinissimo alla Juve di Sarri. Merita il Pallone d’Oro”

(Getty Images)

Prima di Italia-Svizzera di stasera è intervenuto ai microfoni di 1 Station Radio Joao Santos, procuratore di Jorginho

Francesco Casillo

A "1 Football Club", trasmissione in onda su 1 Station Radio,è intervenuto Joao Santos, procuratore di Jorginho, che ha parlato del suo assistito.

Santos: "Jorginho giocatore superiore, un fenomeno ormai"

 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Ecco le dichiarazioni del procuratore di Frello:

Sulla partita di stasera dell'Italia

"Stasera l’Italia gioca una delle partite più importanti degli ultimi due anni, dobbiamo qualificarci per il Mondiale e continuare a sognare in grande".

Su Jorginho

"Jorginho? Lo seguo dai tempi della Sambonifacese e vi posso garantire che sapevo già sarebbe diventato un fenomeno. Pallone d’Oro? Se lo danno a chi ha dimostrato di più nella scorsa stagione, Frello è un serio candidato, perché ha vinto più di tutti quelli presenti in lista. Ha fatto più anche di Cristiano Ronaldo e Messi".

Sulla possibilità di vederlo tornare in Italia

"Quanto è stato vicino alla Juve di Sarri? Molto, perché il ragazzo ed il mister hanno sempre avuto un rapporto speciale. Ritorno al Napoli? Mai dire mai, perché il mercato è molto dinamico".

Sul rinnovo contrattuale

"Marina Granovskaia, però, ci ha già fatto sapere di volergli rinnovare il contratto, per cui vedremo cosa accadrà”.