Lazio, Jony in dirittura d'arrivo

 

12:28 - MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019

ROMA - Lavori in corso per la Lazio. I biancocelesti vogliono sistemare la corsia esterna di sinistra e stanno stringendo per l'ala spagnola Jony, di proprietà del Malaga, ma nell'ultima stagione in prestito all'Alaves. Tare lo ha già bloccato, raggiungendo l'accordo con il giocatore e i suoi procuratori (gli stessi di Luis Alberto, tra l'altro) e conta di chiudere l'operazione per la fine di giugno. Jony è in scadenza nel 2020 e qualora il Malaga restasse in Segunda Liga (ma c'è da aspettare l'esito dei play off promozione) potrebbe liberarsi, ma il ds ritiene più conveniente imbastire prima una trattariva.

Attesa

La fase di riflessione laziale permetterà di capire meglio come distribuire le forze sulla fascia sinistra. Dietro a Lulic c'è un gran traffico: la prima grana porta il nome di Riza Durmisi. Le sue ultime dichiarazioni "non vado in prestito, ho un contratto di cinque anni" non sono rassicuranti e si spera non condizionino il mercato della Lazio. Per lui, la scorsa estate, sono stati spesi ben 7, 5 milioni di euro: bisognerebbe trovare un club disposto ad accoglierlo e rilanciarlo, con il rischio però di attuare una minusvalenza. C'è poi il caso di Jordan Lukaku che


Lazio, il poker di Inzaghi: mercato per la Champions

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT Corriere dello Sport.