Mourinho: «Futuro al Psg? Impossibile. Problemi al Manchester United anche senza di me»

 

12:52 - MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019

SUL MANCHESTER UNITED - Dopo il suo esonero a dicembre, la squadra si era rilanciata sotto la guida di Solskjaer ma una flessione nell'ultima parte di stagione e' costata la qualificazione alla prossima Champions League. "Nove o dieci mesi fa dissi che, dopo aver vinto otto campionati, aver chiuso la scorsa stagione al secondo posto con lo United era stato il mio piu' grande successo. Adesso la gente lo sta capendo". Mourinho non vuole entrare nei dettagli. "Sullo United voglio solo aggiungere due cose: che il tempo e' galantuomo e che i problemi sono ancora li'". Il tecnico portoghese nega che alla base del suo esonero ci fosse solo la rottura con l'ex Juventus Pogba. "I problemi sono ancora li'. E' una questione di giocatori, di societa', di ambizioni, ma non posso rispondere 'si'' se mi chiedete se Pogba sia stato l'unico responsabile del mio esonero". (in collaborazione con Italpress)


Juventus, quella voce su Mourinho... Corriere dello Sport.