Serie A Frosinone, Baroni: «Nessuna partita attendista contro l'Inter»

 

13:02 - SABATO 13 APRILE 2019

FROSINONE - Allo Stirpe contro l'Inter serve una prestazione maiuscola del Frosinone: i ciociari di Marco Baroni, reduci dalla vittoria sulla Fiorentina, non possono lasciare nessun punto per strada se vogliono ancora sperare nella salvezza.

In conferenza stampa, il tecnico fiorentino ha caricato l'ambiente per la tostissima sfida contro i nerazzurri: "Servirà una gara di compattezza. Loro hanno grande palleggio, è una delle qualità dell'Inter. Dovremo essere attenti nelle distanze". Certamente i suoi giocatori in campo dovranno dare l'anima, contro una rivale che sta gareggiando per andare in Champions League: "Ci sarà da correre, da sacrificarsi, gli attaccanti per primi. Queste sono squadre che gli ultimi 30 metri non ti danno scampo. Sarà una gara difficile, ma è proprio questa la bellezza". Vietato parlare di retrocessione all'allenatore gialloblu: "Abbiamo il dovere e la consapevolezza di crederci fino alla fine - dichiara Baroni - Ci sono state delle difficoltà, lo dice la classifica, ma sarebbe assurdo in queste ultime sette gare cedere di un centimetro. Ora le forze vanno raddoppiate. Dovremo rischiare in questa partita, domani sarà importante vincere più duelli possibili. Servirà forza mentale e sicurezza. Non possiamo fare una gara attendista".


Baroni: "La squadra mi è piaciuta. Niente calcoli"