Premier League: pari tra Newcastle e Wolverhampton, decisivi ... i portieri

 

22:56 - LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019

WOLVERHAMTPON - Il Newcastle interrompe la serie vincente di tre partite del Wolverhampton, ma non riesce a espugnare il Molineaux Ground. Finisce 1-1 il posticipo di Premier League. Decisivi i due errori dei portieri Rui Patricio e Dubravka.

PRIMO TEMPO SENZA RETI - Il Wolverhampton impone il ritmo alla sfida. Gli Wolves si stabiliscono nella metà campo del Newcastle ma al forcing offensivo non corrispondono grandi occasioni da gol. Nonostante la supremazia territoriale dei padroni di casa, i Magpies di Benitez controllano senza eccessivi affanni e, nel finale di primo tempo, si procurano anche l’occasione de possibile vantaggio con Rondon che conclude alto da posizione favorevole in area di rigore. L’errore del venezuelano è l’ultima emozione del primo tempo che termina 0-0.


PORTIERI DECISIVI - Il secondo tempo comincia con una grande occasione per il Wolverhampton con Doherty, goleador in FA Cup , che manca la deviazione decisiva di testa a un passo dalla linea. Al 55’ si scatena l’esultanza dei tifosi bianconeri. Hayden sfugge alla marcatura di Boly e approfitta del goffo tentativo di parata di Rui Patricio. Erroraccio del portiere portoghese e Newcastle in vantaggio. Il Wolverhampton si riversa subito in avanti alla ricerca del pareggio. Ci prova ancora Doherty ma il tiro del difensore diretto in porta colpisce la schiena di Moutinho. All'82', Jimenez fallisce la deviazione di testa da distanza ravvicinata. Nel finale, un cross non irresistibile di Helder Costa sorpende un incerto Dubravka. Boly segna al 94' tra le proteste ospiti per una spinta sul portiere. Pareggio insperato per gli Wolves. Mastica amaro il Newcastle che manca in extremis una vittoria preziosissima per la salvezza. Corriere dello Sport.