Cristiano Ronaldo, la Juventus è davvero sua

 

11:44 - LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019

ROMA - CR20 con dedica a Dybala, il gioiello lasciato da Allegri in panchina a meditare. Il portoghese è sempre più leader e trascinatore della Juve. Lo hanno visto volare in cielo sull’angolo tagliatissimo di Pjanic. Ha staccato come un marziano, quasi in terzo tempo, modello NBA. Sembrava stesse schiacciando come Kobe Bryant. Ha anticipato tutti e ha colpito di testa in rete. Era il venticinquesimo della ripresa, gol del raddoppio, partita chiusa. Corriere dello Sport.