Ligue 1: il Paris Saint-Germain supera l'Amiens e prende il largo

 

19:23 - SABATO 12 GENNAIO 2019

AMIENS - Prende il largo il Paris Saint-Germain che dimentica l'eliminazione nei quarti di finale di Coppa di Lega e dilaga 3-0 in casa dell'Amiens, senza vittorie interne da cinque partite. I padroni di casa riescono a frenare il PSG nel primo tempo, toccano due palloni nell'area avversaria ma nel recupero Gnahoré disegna un diagonale che costringe Alphonse Areola alla parata di piede. Nella ripresa, al 57' l'Amiens concede il sedicesimo rigore della stagione, record negativo in Ligue 1. Edinson Cavani firma il suo undicesimo gol nelle ultime 12 partite e cambia la storia della partita.

La situazione peggiora per l'Amiens quando Khaled Adenon ferma Kylian Mbappé e ne ricava il secondo giallo al 66'. Tre minuti dopo Draxler vede Cavani alle spalle dei difensori, l'appoggio è preciso per Mbappé che controlla e infila il 14mo gol in tredici partite, a una sola rete dal suo primato stagionale, e torna in testa alla classifica marcatori davanti a Nicolas Pépé. Solo Messi (16) ha segnato di più nei primi cinque campionati europei. Il secondo centro stagionale di Marquinhos certifica la sedicesima vittoria del Psg in diciotto giornate.


IL PROGRAMMA - In serata due partite in programma alle ore 20: Guingamp-St.Etienne e Nizza-Bordeaux. Posticipata, invece, Nimes-Angers Corriere dello Sport.