Premier, Tottenham-Manchester United: il «2» a 3,40

 

11:43 - SABATO 12 GENNAIO 2019

ROMA - Il Manchester United ha una marcia in più da quando Ole Gunnar Solskjaer ha sostituito José Mourinho in panchina, ma non vince in casa del Tottenham dal 2012. Cinque vittorie consecutive per i Red Devils che affrontano gli Spurs domani pomeriggio a Wembley. La quota è in salita, ma non quanto suggerirebbero i 10 punti di distanza in classifica tra le due formazioni: il «2» si gioca a 3,40 sul tabellone Microgame, contro il 3,55 sul pareggio e il 2,05 sui padroni di casa.

MATCH DA OVER - Alta la media gol di entrambe in campionato, oltre le due reti a gara per singola squadra. Un match da Over (almeno tre reti complessive segnate) vale 1,60, una partita da Goal (marcature in entrambe le porte) è data a 1,50. A questo proposito, è opportuno ricordare che l'ultimo successo dello United a Londra con il Tottenham è datato 2012, allora finì 1-3, risultato che replicato domenica pagherebbe 28 volte la posta. Corriere dello Sport.