Manchester United, il Molde rivuole Ole Gunnar Solskjaer

 

16:45 - VENERDÌ 11 GENNAIO 2019

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Da quando José Mourinho ha lasciato la guida del Manchester United, la squadra ha ricominciato a vincere. Gran parte del merito è di Ole Gunnar Solskjaer, il nuovo allenatore dello United, con il quale i Red Devils hanno ottenuto cinque vittorie in altrettante partite tra Premier League e FA Cu, pun ruolino di marcia notevole che è valso a Solskjaer, l'endorsement di Sir Alex Ferguson.

LE RICHIESTE DEL MOLDE - Solskjaer è ancora sotto contratto con il Molde, squadra nella quale ha anche giocato tra il 1994 e il 1996. Il club norvegese ha permesso al mattatore della finale di Champions League del 1999 di chiudere la stagione ad Old Trafford, ma da maggio la società si aspetta il suo ritorno in Norvegia. Lo confermano le parole del direttore generale del Molde,


NESSUN ACCORDO - Vedremo cosa accadrà nel caso in cui Solskjaer dovesse continuare ad ottenere buoni risulati con lo United. In quel caso il Manchester potrebbe pensare di offrire al suo allenatore ad interim un ruolo permanente. Tra Molde e lo United, però, al momento non c'è nessun accordo. Intanto, alla guida del Molde, c'è Erling Moe: collaboratore di Solskjaer in questi ultimi anni. Corriere dello Sport.