Coppa d'Asia,Giappone e Uzbekistan debutto vincente nel Girone F

 

20:13 - MERCOLEDÌ 9 GENNAIO 2019

ROMA - Il Giappone trova la vittoria nella prima sfida del girone F di Coppa d'Asia. 3-2 al Turkmenistan grazie alla doppietta di Osako e al gol di Doan. Per i turkmeni, invece, a segno Amanov e Atayev. Nell'altra gara del gruppo, successo dell'Uzbekistan di Cuper sull'Oman.

GIAPPONE OK - E' il Turkmenistan a sbloccare sorprendentemente il risultato nel primo tempo. La selezione guidata da Hojageldiyew trova il momentaneo vantaggio con Amanov al 26' e chiude i primi 45' sullo 0-1, Nella ripresa, la reazione del Giappone. I nipponici ribaltano il risultato con la doppietta di Osako in 5 minuti. E' Doan al 71° a firmare il gol del 3-1 per i giapponesi. Nei minuti finali, arriva la rete del definitivo 3-2 con Atayes su calcio di rigore.


SUCCESSO UZBEKISTAN - Vittoria anche per l'Uzbekistan all'esordio in Coppa d'Asia. La selezione di Hetctor Cuper trova i tre punti grazie al successo sull'Oman: vantaggio uzbeko nel primo tempo con Akhmedov, 1-1 di Al Ghasani al 72° e, infine, gol decisivo di Shomurodov per il definitivo 2-1.

LA SITUAZIONE DEL GIRONE F - Il Giappone condivide così il primo posto del girone F di Coppa d'Asia con l'Ubzekistan. La nazionale giapponese è una delle favorite per il trionfo e ha iniziato nel migliore dei modi il torneo continentale alla stregua della Cina di Lippi vittoriosa con il Kyrgyzstan. Ubzekistan e giapponesi sono primi con tre punti mentre Oman e Turkmenistan rimangono fermi a quota zero. Debutto con vittoria anche per l'Arabia Saudita (4-0 alla Corea del Nord) e la Corea del Sud (1-0 alle Filippine). Finora, l'unica a deludere tra le favorite è stata l'Australia detentrice del titolo, sconfitta sorprendente 1-0 dalla Giordania. Corriere dello Sport.