Coppa Italia Torino, Mazzarri: «Salvo solo il risultato»

 

TORINO - "E' normale che qualcosa venga meno quando cambi molto. Mentre loro pressavano e andavano a una velocità doppia". Il tecnico del Torino, Walter Mazzarri, commenta così la gara di Coppa Italia contro il Sudtirol: "Mi sono piaciuti solo risultati e qualificazione, se non sarebbe stato un dramma. E' una partita che ci servirà per il futuro. Dovrò far vedere alla squadra come giocavano loro, sembravano più forti fisicamente. E' una squadra che gioca bene e non a caso ha eliminato il Frosinone. Noi però dobbiamo pensare di avere una rosa di Serie A e bisogna dimostrare di essere superiori. Però quando gambe e testa non vanno di pari passo capita questo. In campo oggi c'erano anche dei titolari, dovevano dare risposte diverse. Anche se il merito va anche dato agli avversari. Deluso da qualcuno? Dei singoli non parlo, poi dirò loro le cose di persona. Lyanco? Una delle note positive". Corriere dello Sport.