Serie A Fiorentina, il buio fuori dal Franchi

 

FIRENZE - Il momento in casa viola è di quelli difficili. Fino a due mesi c'era una Fiorentina a due velocità: una andava fortissimo, in casa, con un ruolino di marcia da Champions; l'altra, fuori dal Franchi, quasi da retrocessione. Il rendimento, purtroppo, ora si è livellato (pericolosamente) verso il basso. I ragazzi di Pioli, non trovano la vittoria da troppo tempo, neanche tra le mura amiche. Fermare l'emorragia di gioie è il primo comandamento dell'allenatore: vincendo a Reggio, contro il Sassuolo, i viola metterebbero fine ad un digiuno che dura da 7 mesi, precisamente dalla vittoria a Corriere dello Sport.