Adjapong, operato agli occhi: ora vedrà perfettamente

 

Claud Adjapong è stato operato ieri a Carpi nella clinica VILLA RICHELDI dal dott. Angelo Appiotti chirurgo oculista che ha operato moltissimi volti noti dello sport tra i quali Kakà, Borriello, Consigli, Innerhofer e la Brignone.

Il giocatore ha approfittato di questo riposo “forzato”, a causa di una frattura del perone subita durante l’amichevole Under 21 con l’Inghilterra e con il consenso della società ha deciso di ottimizzare il tempo per eliminare il suo difetto visivo. Intollerante alle lenti toriche, utilizzava (male con molti fastidi ) delle lenti a contatto solo per la miopia sotto corrette che gli restituivano una vista non nitida con perdita di profondità e dettaglio, elementi fondamentali durante la corsa, gli impatti ed il tempo di reazione.


Adjapong prima dell’intervento soffriva di 3,5 diottrie di miopia associata ad un elevato astigmatismo di 2 diottrie in entrambi gli occhi. Nel post operatorio non ha avvertito né dolori né fastidi ed al primo controllo a sole 12 ore dall’intervento la sua acuità visiva naturale bilaterale era già di 13/10.

Con questo intervento Adjapong, grazie ad una perfetta visione, potrà migliorare le performances sportive e conseguente reattività in tutte le situazioni di gioco. Corriere dello Sport.