San Paolo, ecco come sarÓ il nuovo impianto del Napoli dopo i lavoro

I lavori allo Stadio San Paolo proseguono, ma intanto ci sono le prime immagini di come sarÓ l'impianto al termine delle operazioni in vista delle Universiadi 2019. Ecco quanto scrive Ansa in merito.

(ANSA) - NAPOLI, 30 APR - Mentre i lavori per la sostituzione dei sediolini vanno avanti da programma, i tifosi del Napoli possono farsi giÓ un'idea di come sarÓ il loro stadio una volta terminata l'opera di maquillage. Eccoli i rendering che l'associazione temporanea di imprese aggiudicataria dei lavori ha consegnato in queste ore al commissario straordinario per le Universiadi Gianluca Basile e che svelano il nuovo volto dello stadio che ospiterÓ la cerimonia di apertura dell'Universiade, in programma il 3 luglio, oltre alle gare di atletica leggera. ╚ stato ottenuto, come richiesto, l'effetto pixellato con cinque colori (azzurro, blu, grigio, bianco e giallo) per i nuovi seggiolini, con predominio dell'azzurro che richiama il blu e grigio della pista d'atletica. Nell'impianto di Fuorigrotta procedono secondo crono programma i lavori per la sostituzione dei seggiolini ed Ŕ giÓ stato completato l'impianto di illuminazione e l'impianto audio.
REDAZIONE

1 San Paolo1