Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

estero

La Premier League si schiera a favore dell’Ucraina: stop alle gare in tv in Russia

La Premier League si schiera a favore dell’Ucraina: stop alle gare in tv in Russia

Secondo quanto reso noto da Sky Sport, la Premier League non sarà più visibile in Russia, in seguito alla sospensione dell'accordo con il partner russo Rambler; inoltre, il campionato inglese è pronto a stanziare alcuni fondi all'Ucraina

Edoardo Riccio

La guerra tra Ucraina e Russia non accenna a placarsi e con essa anche le ripercussioni gravi provocate dal conflitto. Tanti sono stati le sanzioni e i provvedimenti decretiti dagli organi calcistici alla Russia, tra cui gli ultimi stabiliti dalla Premier League.

Niente più Premier in Russia: sospeso l'accordo con il partner Rambler

Secondo quanto riferito da Sky Sport, la lega inglese e i club hanno deciso quest'oggi di sospendere la visione delle gare del campionato in terra russa. È stato anche interrotto, inoltre, l'accordo con il partner televisivo Ramble con effetto immediato. Per di più, è stata stanziati anche una grossa cifra all'Ucraina, circa 1 milione di sterline, affinché possano migliorare le condizioni della popolazione. L'ennesimo provvedimento che evidenzia la vicinanza al paese "vinto" e la netta opposizione allo stato di Putin.

tutte le notizie di