Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

estero

Premier League, quanti casi e Guardiola sbotta: “Nessuno porta la mascherina”

Guardiola, tecnico Manchester City (Getty)

Davvero una situazione assurda quella che si sta vivendo in Premier League: Guardiola sbotta

Francesco Melluccio

Davvero una situazione assurda quella che si sta vivendo in PremierLeague, considerando quanto successo negli ultimi due anni. Tantissimi positivi al Covid-19, partite rinviate e casi sempre più in aumento. Al momento i match posticipati a data da definire sono 20, con gli ultimi due che si sono aggiunti poco fa alla lunga lista. PepGuardiola, allenatore del ManchesterCity, ha parlato di questa situazione dopo la vittoria con il Leicester.

Le parole di Guardiola sul caos Covid in Premier League

 (Getty Images)

Una vittoria schiacciante quella di oggi pomeriggio nel BoxingDay per il City, che con un punteggio tennistico manda a casa il Leicester di Rodgers (6-3). Ma il tecnico Guardiola guarda anche alle questioni extra calcistiche, in questo caso riguardo al Covid e ai nuovi focolai in Inghilterra.

"Non voglio ritornare agli stadi chiusi, non si può immaginare quanto sia diverso giocare con il pubblico. I casi di Covid sono però in aumento e le persone allo stadio possono infettarsi a vicenda, anche perché nessuno indossa la mascherina.

Lo stesso avviene anche per strada e nei centri commerciali. Questo è ciò che mi sorprende maggiormente. Bisognerebbe ricominciare da zero: vaccinazione, lavarsi le mani, rispettare il distanziamento sociale e indossare la mascherina".