Crotone, Zenga: "Juventus? Proveremo a fare la nostra partita, anche un punto andrebbe bene"

Le parole del tecnico del Crotone, Walter Zenga, in conferenza stampa, prima della sfida contro la Juve

 
Crotone

Il tecnico del Crotone, Walter Zenga, ha parlato in conferenza stampa, in vista della sfida contro la Juventus di domani sera. Ecco le sue principali parole: "Abbiamo la nostra idea di gioco e non la cambieremo, proveremo a fare il massimo anche contro la Juve, una squadra che ultimamente dà tre gol a tutti. Ci vorrà attenzione. Io e Allegri ci conosciamo da tanto tempo, abbiamo giocato insieme a Padova. Ciò che ha fatto negli ultimi anni è straordinario. I loro successi non sono arrivati per caso".

PAREGGIO - "Anche un punto sarebbe buono. Vediamo la SPAL che un punto alla volta sta costruendo la propria salvezza. Hanno conquistato un punto contro Fiorentina, Juve e Inter e ora sono davanti a noi. La salvezza si conquista mattoncino dopo mattoncino e proveremo a farlo anche domani".

BUFFON - "Dopo Madrid la Juve si è messa alle spalle tutte le polemiche, non è facile. La reazione di Buffon? Io avrei fatto di peggio! Sfido chiunque a rimanere calmo e lucido in quei momenti. Si può reagire in questi modi, da fuori sono tutti bravi a parlare".
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti