Bozzo: "Morata al Milan? Le intenzioni c'erano tutte"

 
Morata

L'avvocato Giuseppe Bozzo ha parlato ai microfoni di gianlucadimarzio.com del caso relativo alla presunta commissione ricevuta per portare Morata al Milan in estate: "Quello che la Federazione ha pubblicato sul proprio sito è un incarico, regolarmente depositato, al fine di portare avanti una trattativa per conto del Milan con il Real Madrid che poi non si è concretizzata. La commissione viene poi ricevuta solamente dopo la conclusione dell’operazione di mercato. Un mandato è un passo ufficiale che viene redatto in modo da poter operare legittimamente. Un mandato diventa inefficace nel momento in cui l’operazione non si concretizza. Se era fatta? Le intenzioni del Milan c’erano tutte". Tmw.

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti