Donato: "Torreira? Lo vedo più come un vice-Jorginho, è pronto per il Napoli. Sullo scudetto..."

Le parole del giornalista Dario Donato, a Radio Crc, sul momento del Napoli e su Torreira

 
Donato

A radio Crc è intervenuto il giornalista Dario Donato. Ecco le sue principali parole: “Torreira non è un prospetto, mi sembra una solida realtà e nei meccanismi di Sarri potrebbe diventare ancora più forte. Torreira è già formato e nel Napoli potrebbe prendere il posto di Diawara anche perchè Jorginho è intoccabile".

SCUDETTO - "Perdere con la Roma e pareggiare a Milano con l’Inter ci può stare, questo non è un campionato umano da parte di Napoli e Juventus che sembrano due squadre aliene ed è per questo che anche un pari può sembrare dramma”.
REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti