Perinetti: “Genoa a Napoli per fare risultato, non siamo ancora tranquilli. Perin? Vuole giocare la Champions"

 
Perinetti

Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Genoa, è intervenuto a Marte Sport Live: 'La scomparsa di Luigi Necco mi ha molto rattristato. Era impossibile non volergli bene, un grande giornalista e un grande napoletano. La sfida di domenica? La sconfitta al 94′ contro il Milan ci ha penalizzato. Ci mancano dei punti per essere tranquilli, c’è ancora da lottare e vogliamo chiudere il campionato senza sorprese. Troveremo un Napoli in lotta per lo scudetto, che ora è dietro solo perché ha trovato una Juventus più esperta e abituata a trovarsi in certe posizioni di classifica.

Le visite di Reina? Il calcio di oggi ha dinamiche che si fa fatica ad accettare. Il Milan e Reina hanno tutelato i loro interessi, forse in questo momento particolare però era meglio rimandare. Perin potrebbe sostituirlo benissimo tra i pali azzurri, ma il Genoa proverà a tenerselo stretto. Se proprio dovesse lasciarci, sareicontento per luiche coronerebbe il sogno di giocare in Champions e per il Napoli che prenderebbe un ottimo portiere'. Radio Marte.

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti