Torreira, parla il papà: "Vuole un top club, s'ispira a Verratti. Costo? 25 milioni sono pochi"

Torreira, parla il papà: "Vuole un top club, s'ispira a Verratti. Costo? 25 milioni sono pochi", i dettagli

 
torreira

Lucas Torreira, centrocampista della Sampdoria, sarà uno dei grandi tormentoni del prossimo mercato estivo. Esploso quest'anno in blucerchiato, le sue prestazioni di alto spessore hanno contagiato l'interesse di top club, tra questi anche il Napoli. A parlare del futuro del calciatore ci ha pensato papà Ricardo, intervenuto ai microfoni di Secolo XIX:

Mercato?

«Si parla tanto di squadre che vogliono Lucas, sinora però abbiamo sempre cercato di dominare il desiderio di giocare in un top club mondiale, un sogno che ovviamente lui ha sempre avuto. Noi, ripeto, siamo molto grati alla Sampdoria per cui se dovesse succedere è importante che sia un buon affare per il club che ha creduto in lui»

La clausola di 25 milioni?



«Penso che il presidente voglia di più, io sono di parte, non posso dire quanto vale mio figlio, ma per quanto ha mostrato in Serie A penso che sia un giocatore non facile da trovare. Chi lo vuole fa un buon affare insomma: ha 21 anni, tanti altri anni davanti per migliorarsi, penso che se uno vuole Lucas debba essere disposto a spendere quanto la Samp vuole»

A chi somiglia?

«Si è sempre identificato in Verratti, giocano nella stessa zona, ha studiato i suoi movimenti, il suo gioco, si sono conosciuti, anche Verratti è cresciuto nel Pescara e ora gioca nel Psg, si è imposto ai massimi livelli, è il suo riferimento».


REDAZIONE

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti