Roma, con Sarri in panchina il calciomercato s’infiamma: Milik piace al tecnico, Under può tornare

di Mattia Fele, @FeleMattia
sarri napoli

Non un ottimo momento per la Roma di Fonseca, che si è letteralmente lasciata andare dopo il 6-2 contro il Manchester United, ma in campionato già da tempo non ha reso secondo i propri valori: dalla sconfitta a Parma, i giallorossi non si sono mai davvero ripresi, riuscendo a fare una buona prestazione solo contro l’Atalanta all’Olimpico. Il resto è poca cosa. Si avvicina dunque sempre di più l’addio di Fonseca, che in quest’annata ha comunque dimostrato di essere un buon allenatore ma di essere (forse) incompatibile con l’ambiente romano. Una parabola che ricorda molto quella di Gattuso al Napoli (con risultati però molto differenti). Ora nel futuro c’è Sarri, come riportato più volte da quotidiani nazionali importanti. Bisognerà programmare un buon mercato…

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Sarri alla Roma, l’incontro con la dirigenza si avvicina

Sarri Tottenham
(Getty Images)

Si legge così oggi su Calciomercato.com, noto quotidiano online che si occupa di calciomercato:

“Si punta a 4 rinforzi di livello, uno per reparto. In porta al tecnico piace Kepa ormai secondo al Chelsea ma ha manifestato interesse pure per gli italiani Silvestri e Cragno oltre che per Musso. In difesa servono un centrale e un terzino (Bonifazi e Hysaj?) poi un regista a centrocampo che può essere Koopmeiners visto che Jorginho rappresenta più un sogno che una idea concreta. Infine l’attacco. Archiviati per il momento i nomi di Vlahovic e Belotti, torna a farsi calda la pista Milik che Sarri ha già allenato a Napoli.  I nomi che andranno via sono già sulla lista di Pinto e Sarri non ha posto alcun veto. Si tratta di Mirante, Peres, Fazio, Santon, Pastore, Juan Jesus.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy