Juventus e Inter si fronteggiano per Tonali: Cellino fa spallucce. Piace anche al Napoli, servono 50 mln

Juventus e Inter si fronteggiano per Tonali: Cellino fa spallucce. Piace anche al Napoli, servono 50 mln

di Sabrina Uccello
Tonali offerta

Offerta per Tonali| Al Napoli piace da tempo il giovane centrocampista Sandro Tonali, ma il futuro del lodigiano sembra essere un affare tra Inter e Juventus. Gli azzurri, infatti, al momento hanno altre priorità sul fronte del calciomercato e il prezzo comincia a salire, per quella che sta assumendo i contorni di una vera e propria asta di calciomercato.

L’offerta di Juventus e Inter per Sandro Tonali

Tonali Juventus Inter
Tonali esulta contro il brescia (Getty)

Stando a quanto racconta La Gazzetta dello Sport, sia i bianconeri che i nerazzurri valutano Tonali al massimo 35 milioni di euro con 5 di bonus, ma il presidente Cellino sul piatto ne pretende ben 50. La prerogativa del calciatore è quella di restare in Italia, e ciò gioca a favore delle due pretendenti principali. Nonostante gli interessamenti di PSG e club di Premier League, il centrocampista ha già espresso all’entourage la propria volontà.

L’ultima mossa è stata quella della Juventus, che ha proposto il prestito biennale con obbligo di riscatto nell’estate del 2022. Nell’affare potrebbero essere inserite contropartite tecniche dalla primavera, che però non entusiasmano il Brescia. Stesso discorso vale per le intenzioni dell’Inter, che però ha avanzato l’idea di un prestito con obbligo di riscatto in una sola stagione più bonus. Per adesso Cellino si oppone.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy