ESCLUSIVA – Cavani, l’agente: “Nessuna proposta di rinnovo dal PSG, contatti con club italiani”

ESCLUSIVA – Cavani, l’agente: “Nessuna proposta di rinnovo dal PSG, contatti con club italiani”

ESCLUSIVA – Edinson Cavani non rinnoverà con il PSG: il contratto scadrà nel 2020 e i parigini non hanno proposto alcun rinnovo. Il suo agente, ai nostri microfoni, ha chiarito il futuro e le possibilità del Matador

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Nonostante i 195 gol con la maglia del PSG, Edinson Cavani sembra non rientrare più nei piani di Thomas Tuchel e del club di Nasser Al-Khelaïfi. Il miglior marcatore della storia del club parigino, in rosa dal 2013, con ogni probabilità saluterà la capitale francese: da capire se a gennaio o in estate a parametro zero. Sì, a parametro zero, perché il lauto contratto di Cavani scade nel giugno del 2020 e il PSG non sembra intenzionato a rinnovare il matrimonio con la stella uruguagia arrivata dal Napoli.

CAVANI-PSG, STORIA DESTINATA A FINIRE

(Photo by Getty Images)

Dall’arrivo in Francia ha dovuto adattarsi a più moduli di gioco e a tanti compagni di reparto dalle indubbie qualità tecniche e dall’enorme dose di personalità, da Ibrahimovic a Neymar, fino ad arrivare a Mauro Icardi. Con lo svedese si divise bene i compiti di gioco, espresse al meglio le sue qualità e al suo addio ne ereditò il ruolo di leader dell’attacco. Con il brasiliano, invece, il rapporto non è mai stato idilliaco, tanto da arrivare a più liti, in campo e nello spogliatoio, per rigori rubati e passaggi mancati , oltre che a “botte” in Nazionale. La nuova stagione si è aperta con l’arrivo di Mauro Icardi dall’Inter che, a suon di gol e per il lungo infortunio del Matador, si è subito imposto da titolare. Attualmente è “fuori condizione“, secondo Tuchel, ma i problemi di Edinson sono sicuramente anche legati al contratto: difficile il rinnovo alle stesse cifre (14,2 milioni netti annui).

FUTURO DI CAVANI, PARLA L’AGENTE

In esclusiva ai nostri microfoni, il fratello-agente, Walter Guglielmone Cavani, ha parlato delle possibilità future e della proposta di rinnovo che tarda ad arrivare.

– Che succede con Edi? Negli ultimi giorni si parla di un addio al PSG e del passaggio negli Stati Uniti, probabilmente ai Los Angeles Galaxy per sostituire Ibrahimovic. Quanto c’è di vero?
“Sempre si parla, per ora non c’è nulla”.

– Il PSG gli ha offerto il rinnovo? Senza potrebbe accordarsi con qualsiasi club a partire da febbraio ed è molto importante…
“Sì, chiaro. Non siamo molto preoccupati per il rinnovo, sicuramente Edi avrà molte opportnità soprattutto quando sarà libero. Intendo a fine contratto”.

– Qual è la volontà di Edi? Avvicinarsi a casa o restare in Europa?
“La volontà dipenderà dal progetto del club. Edi ha ancora almeno 3 anni per giocare a grandi livelli e può giocare in qualsiasi grande squadra d’Europa”

– Potrebbe anche tornare in Serie A? Ci sono stati dei contatti con club italiani?
“Sì, è una possibilità. Ci sono contatti ma non posso dire nulla”.

A gennaio resterà al PSG o potrebbe già andare via?
“No, resta sicuro”.

di Salvatore Amoroso

©RIPRODUZIONE RISERVATA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE CALCIONAPOLI1926.IT

4 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy