Calemme: “Proposta Napoli ritenuta assurda da Milik. Continua la telenovela”

di Sara Ghezzi
milik

La telenovela Milik, che nelle scorse ore sembrava aver trovato un finale, si arricchisce di nuove trame. Stando a quanto emerge dalle parole di Mirko Calemme, giornalista AS, intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo nel corso della trasmissione ‘Punto Nuovo Sport Show’, la trattativa per la cessione del polacco ha subito un brusco rallentamento. Milik deve risolvere ancora alcuni dettaglia con la società azzurra con cui dovrebbe firmare il rinnovo per poi andare in prestito al Marsiglia.

“Milik? Trovate voi un nome a questa telenovela”

milik

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

Di seguito le parole del giornalista:

“Milik? Trovate voi il nome di questa telenovela. Ieri attendeva il contratto del Napoli che prevedeva il rinnovo formale che lo avrebbe legato al Marsiglia, ma al momento non firma. Ci sono aspetti che reputa assurdi tra cui una clausola di dodici milioni di euro in caso di passaggio al Napoli. Non c’è l’obbligo? Non c’è. Questa clausola di dodici milioni non sarebbe esercitabile per le italiane”.

Sulla questione multe

“Il Napoli ha detto di voler proseguire inoltre con la questione dei diritti d’immagini e dell’ammutinamento. Quindi vediamo nelle prossime ore”.

Sulla possibilità di lasciare Marsiglia

“Al di là di tutto, Milik vorrebbe lasciarsi la possibilità di lasciare nei prossimi mesi il Marsiglia, avendo tanti top club anche stranieri che lo seguono. I problemi non sono solo questi, ma quelli che ho precedentemente elencato”.

Sulle tempistiche

“Tempistiche? Credo che oggi pomeriggio sapremo qualcosa. C’è un vertice importante con i vertici del Napoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy