La Juventus studia come arrivare a Milik: i bianconeri preparano una contropartita tecnica. I nomi

La Juventus studia come arrivare a Milik: i bianconeri preparano una contropartita tecnica. I nomi

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Milik Juventus, l'interesse

Arek Milik è ormai da settimane l’obiettivo numero uno della Juventus per l’attacco. Lo ha scelto il tecnico Maurizio Sarri che lo preferisce anche a Mauro Icardi. La società bianconera, nonostante continui a guardarsi intorno, ha intenzione di accontentare la volontà dell’allenatore, Napoli permettendo. Il polacco ha il contratto in scadenza nel 2021 e non ha ancora firmato il rinnovo. Chi vuole accaparrarselo nella prossima sessione di mercato, quindi, deve ancora fare i conti con la società partenopea. Questa non fa sconti e non abbassa le pretese anche se potrebbe piegarsi di fronte ad una buona contropartita tecnica.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DI GRAVINA

La strategia

Milik Juventus, la strategia

 

Sono tre le opzioni al vaglio della Juventus pronta a giocarsi carte importanti per arrivare ad Arek Milik. Come rivela l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, i bianconeri lavorano alla strategia per convincere il Napoli. Ma soprattutto lavorano per abbassare il prezzo del cartellino. Un obiettivo che potrebbe essere raggiunto utilizzando una contropartita tecnica. Sono tre i nomi che stuzzicano l’interesse del patron dei partenopei, Aurelio De Laurentiis. Il primo nome è quello del difensore Romero, in prestito al Genoa. In secondo luogo sulla lista c’è anche il nome del terzino Luca Pellegrini, in prestito al Cagliari. Ed, infine, c’è il nome di Federico Bernardeschi il cui ingaggio, però, non rientra nei parametri della società azzurra.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy