Lecce, Donati: “Ho scelto Lecce per motivi familiari. In passato contatti con Roma e Napoli”

Lecce, Donati: “Ho scelto Lecce per motivi familiari. In passato contatti con Roma e Napoli”

Il difensore del Lecce, Giulio Donati, ha rivelato un retroscena sul Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Donati, le parole sul Napoli

Periodo d’oro per il Lecce che, nelle due ultime giornate di campionato, ha messo a segno altrettante importanti vittorie. La prima contro il Torino in casa, la seconda tra le mura del San Paolo contro il Napoli. Un risultato importante soprattutto per provare ad allontanarsi sempre più dalla zona retrocessione. In questo senso sarà importante la sfida in programma contro la SPAL nella prossima giornata di campionato. Il difensore del Lecce, Giulio Donati, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb ed ha analizzato sia il suo momento che quello della squadra dopo gli ultimi successi messi a segno in campo.

Le parole di Donati

“Ho scelto di ripartire dall’Italia anche per questioni famigliari ed è arrivato il Lecce che mi ha dato questa possibilità. Sono tornato più che volentieri perché ero stato benissimo la prima volta. A fine anno c’è un’opzione per trattenermi da parte della società. Se così sarà, ne sarò felice. Napoli? Parliamo di una squadra dalla grande qualità. Contro di loro abbiamo sofferto molto i primi venti minuti ma poi abbiamo preso le misure. E’ in fase di guarigione. Passato? Nel 2014, ci sono stati dei contatti con la Roma. Poi dopo Leverkusen con il Napoli, nel 2016. Non so quanto siano stati concreti come contatti ma sicuramente sarebbero state due piazze gradite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy