Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato napoli

Ghoulam andrà via a giugno, Giuntoli vuole giocare d’anticipo: possibile colpo a gennaio

(Getty Images)

"La tentazione di intervenire esiste, eccome, ci sono anche nomi ricorrenti e contatti frequenti tenuti vivi..."

Giuseppe Canetti

Il Napoli capolista della Serie A si appresta a sfidare il Legia Varsavia in Europa League, sarà una gara cruciale per il passaggio del turno. La testa dei dirigenti azzurri, però, in particolare quella di Cristiano Giuntoli, è già rivolta al futuro con vista sul calciomercato. L'edizione odierna de Il Corriere dello Sport, infatti, riferisce che il ds partenopeo starebbe architettando un colpo per la difesa da concretizzare nel mese di gennaio: quel Reinildo Mandava che era stato nei radar del club di De Laurentiis durante tutta l'estate appena trascorsa. Di seguito i dettagli.

Tentazione Mandava già a gennaio

 Foto by Getty

Ecco quanto scritto sul quotidiano riguardo la vicenda:

"La tentazione di intervenire esiste, eccome, ci sono anche nomi ricorrenti e contatti frequenti tenuti vivi, però prima che si arrivi ad un sì o anche ad un no, sarà indispensabile confrontarsi con il Lilla che non ha (adesso) alcuna intenzione di liberare Mandava, l’esterno basso che piace tanto a Giuntoli e che a giugno prossimo andrà in scadenza. Tra otto mesi, sarà tutto più semplice, ovvio, anche perché Ghoulam avrà concluso il suo (sfortunatissimo) mandato e sarà libero: a quel punto, uno esce e uno entra; però Giuntoli vorrebbe giocare d’anticipo, provare a solleticare il Lilla per farsi dare Mandava (dieci presenze in campionato, di fatto un titolare) e sistemarsi per il prossimo quadriennio, finale di stagione compreso (ovviamente)".