Gazzetta – Milik Juventus, scontro con il Napoli: si valuta l’arrivo a zero nel 2021

di Redazione
milik

Calciomercato Juventus, obiettivo Milik. Le trattative con il Napoli proseguono senza grandi passi avanti, il braccio di ferro sulle cifre va avanti. Il calciatore ha da tempo l’accordo con il club bianconero, ma De Laurentiis chiede 50 milioni di euro. La Juventus la ritiene eccessiva, le contropartite tecniche proposte non soddisfano il Napoli.

Milik Juventus, scontro con il Napoli: arrivo a zero nel 2021?

Milik Juve
NAPLES, ITALY – JULY 19: Fabian Ruiz and Arkadiusz Milik of SSC Napoli celebrate the 1-1 goal scored by Arkadiusz Milik during the Serie A match between SSC Napoli and Udinese Calcio at Stadio San Paolo on July 19, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

A questo punto – riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola – Andrea Agnelli riflette e valuta la possibilità di aspettare il 2021 per chiudere l’affare Milik a costo zero. In questo modo De Laurentiis non incasserebbe nulla e anzi metterebbe a bilancio una pesante minusvalenza. Dall’altra parte, l’attaccante si dovrà preparare ad un’intera stagione da fuori rosa. Dopo aver rifiutato il rinnovo con il Napoli, il 99 avrà chances di giocare in azzurro nel corso della prossima stagione.

L’edizione odierna de Il Mattino riferisce nuovi dettagli e retroscena sulla trattativa. L’offerta della Juventus è la seguente: 15 milioni di euro più un calciatore a scelta tra quelli offerti. Bernardeschi, intanto, ha rifiutato ancora l’ipotesi Napoli. Una contropartita alternativa potrebbe allora essere il difensore Romero, ma Gattuso non è convinto: finora il giocatore è stato abituato a muoversi in una difesa a 3 e non a 4 come quella adottata dall’allenatore azzurro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy