Milik-Juventus, l’operazione si intreccia: tante contropartite in ballo. I dettagli

Milik-Juventus, l’operazione si intreccia: tante contropartite in ballo. I dettagli

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Milik Juventus

Si lavora al futuro, ma si immagina Milik con la maglia della Juventus. Sì, è questa la trattativa del momento: tutti ne parlano e i tifosi cominciano a immaginare. Che effetto farà?

Milik-Juventus, si studiano le contropartite. I dettagli

 

Sia chiaro, non bello. Insomma, non si tratterà di felicità. Il dubbio rimane, semplicemente perché in tanti a Napoli non sono mai stati convinti da Arek Milik: da qui a vederlo con la maglia dei bianconeri però ce ne vuole! Ecco che partono le fantasie, i pensieri e forse gli scongiuri: cessione sì, ma perché proprio la Juventus? In ogni caso il Napoli potrebbe trarne ancora più vantaggio.

L’edizione odierna di Tuttosport questa mattina tratta dell’operazione polacca e intrigano i nomi che potrebbero essere usati come contropartita: da Bernardeschi a Rugani, fino a Romero. Difficilmente il Napoli accetterà, De Laurentiis non è mai stato un grosso fan di affari del genere. Ma certamente il pensiero ci sarà, si tratta di calciatori giovani e di primo livello.

Per quanto riguarda il prezzo fissato sul polacco c’è da fare un chiarimento: il calciatore andrà in scadenza tra un anno e un mese circa, quindi non si potrà giocare al rialzo. Significa che il prezzo del bomber polacco si aggira tra i 40 e 50 milioni di euro, nulla di più e nulla di meno. Un ottimo prezzo per carità, ma ben lontano dalle super plusvalenze che De Laurentiis è abituato a fare…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy