Amrabat – Napoli, scoppia il caso: l’agente gli ha raccontato luoghi comuni sulla città. Mertens ha smentito

Amrabat – Napoli, scoppia il caso: l’agente gli ha raccontato luoghi comuni sulla città. Mertens ha smentito

di Armando Inneguale, @ArmInne28

Il Napoli, attivissimo sul mercato, continua a seguire tanti profili interessanti e di prospettiva. Nella giornata odierna la dirigenza ha ufficializzato l’acquisto di Andrea Petagna. L’attaccante, però, sarà a disposizione del club partenopeo solo da giugno. La formula dell’acquisto, infatti, prevede il prestito alla SPAL fino al termine della stagione. Ma Cristino Giuntoli, dirigente sportivo del Napoli, continua a lavorare. Uno dei nomi più caldi dell’ultimo periodo è quello di Sofyan Amrabat. L’affare, però, sembra complicatissimo e nelle ultime ore sono spuntate alcune rivelazioni importanti. Pare, infatti, che al calciatore siano state raccontate diverse falsità sulla città partenopea da parte dell’agente. Il motivo? Starebbe spingendo per accettare un’altra offerta, lasciando da parte quella del club di De Laurentiis.

AMRABAT – NAPOLI: SCOPPIA IL CASO

Raffaele Auriemma, giornalista, ai microfoni di Radio Marte ha rivelato un retroscena sull’affare. Il Napoli, infatti, dopo la prima offerta di Giuntoli rifiutata dall’entourage del calciatore del Verona avrebbe pareggiato la richiesta. L’agente, però, ha tentennato perché aveva raccontato al centrocampista una serie di luoghi comuni (ovviamente non veritieri) sulla città partenopea.

Il calciatore, in seguito, avrebbe avuto contatti con Dries Mertens per avere informazioni più dettagliate sulla vita a Napoli. L’attaccante belga, da tanti anni in città, ha smentito le affermazioni dell’agente del calciatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy