Premier League, Manchester City-Leicester 2-1: Champions sempre più vicina. Poker Arsenal

ROMA - Il Manchester City supera il Leicester 2-1 e scavalca il Liverpool al terzo posto. La squadra di Guardiola passa grazie alla rete di David Silva (29’) e al rigore trasformato da Gabriel Jesus (36’). Le Foxes accorciano con Okazaki (42’) e hanno la ghiotta opportunità del pareggio con Mahrez dagli undici metri: l’algerino in realtà batte Caballero, ma il doppio tocco “alla Bacca” gli è fatale perché il direttore di gara decide di annullare. Ancora brividi nel finale per il tecnico spagnolo: Vardy mette a lato da ottima posizione e il gol non arriva. Vittorie per Bournemouth (2-1 al Burnely), Southampton (2-1 in trasferta contro il Middlesbrough) e Swansea, che ha la meglio sul campo del Sunderland grazie alle firme di Llorente e Naughton. L'Arsenal cala il poker nel match contro lo Stoke (1-4): doppietta di Giroud, Ozil e Sanchez. Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...