Champions League: Monaco-Juventus, la scheda dell'avversaria

ROMA - La Juventus affronterà il Monaco nella semifinale di Champions League. I bianconeri giocheranno il primo match in trafserta al Louis II. Il Monaco è la squadra più imprevedibile di queste semifinali, ha così tanta qualità individuale, così tanta esuberanza giovanile che diventa difficile prevederla, anticiparla, costringerla a una partita tattica. Allegri ha già eliminato i francesi nei quarti di finale del 2015, senza dare spettacolo: 1-0 a Torino, 0-0 nel Principato, con una gara di solo controllo. C’era Jardim sulla panchina dei monegaschi, allenava una squadra più solida di quella attuale, ma non aveva la straripante verve tecnica di oggi, portata da giovani come Mbappé, Lemar, Mendi, Bernardo Silva, ed è pur sempre la squadra di Falcao. Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...