Juventus, Nedved: «Il Monaco? Un gruppo giovane e molto pericoloso»

NYON (SVIZZERA) - «Affrontare una squadra giovane che non ha niente da perdere è pericoloso». Così il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, commenta il sorteggio delle semifinali di Champions League che vedrà la squadra di Allegri contro il Monaco. «I ragazzi - aggiunge il dirigente bianconero - sono concentrati e vogliono andare il più lontano possibile. Ci sono diverse difficoltà da affrontare, in Champions non si deve sbagliare nemmeno un tempo».

Segue servizio completo Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...