Luis Suarez nervoso, insulti all'arbitro: «Fifone succhia m...»

BARCELLONA (SPAGNA) - L'eliminazione dalla Champions League è stata proprio un boccone amarissimo per Luis Suarez. L'attaccante uruguayano, tra i più nervosi durante la sfida alla Juventus, negli ultimi minuti della partita ha sfogato la propria frustrazione contro l'arbitro di porta. Suarez, convinto di meritare un calcio di rigore per un fallo di Alex Sandro in area, si è scagliato contro l'assistente ingiuriandolo con termini tutt'altro che lusinghieri. La punta del Barcellona avrebbe insultato il giudice di gara dandogli del "fifone succhia m....a" e altri improperi che le telecamere sono riuscite a pizzicare. Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...