Serie A Empoli, Thiam sfida il Milan: «Giocheremo per vincere»

EMPOLI - Mame Thiam sta trovando il suo spazio nell'Empoli. Dopo un inizio in ombra, l'attaccante proveniente dalla Juventus ha giocato da titolare le ultime 4 partite ed è stato tra i protagonisti della partita vinta contro la Fiorentina. "È stata una vittoria davvero importante - ha dichiarato il giocatore in conferenza stampa - dato il momento in cui ci trovavamo. Abbiamo dato tutto, speriamo di continuare così fino alla fine. Anche contro il Pescara, così come col Napoli e con la Roma, abbiamo fatto buone prestazioni. Siamo sempre motivati, giochiamo in Serie A e non conta l'avversario".

BATTERE IL MILAN - Thiam ha parlato della sua crescita: "Sono arrivato a gennaio, con la squadra in difficoltà, e sono venuto per dare una mano per la salvezza. Non giocavo da 8 mesi per problemi fisici. Ero alla Juve e in Grecia non ho quasi mai giocato per dolore al ginocchio. Mi alleno, ora sto trovando spazio, mi trovo bene e posso fare più ruoli. Mi sta mancando solo il gol, spero di trovarlo quanto prima". Nel prossimo turno, l'Empoli sarà di scena a San Siro contro il Milan: "Vogliamo batterli - ha dichiarato con fiducia il calciatore - vogliamo questi tre punti e la salvezza il prima possibile. Io poi ho giocato nel settore giovanile dell'Inter e lo sento come un derby". Chiusura sui tifosi: "Loro ci danno la giusta carica, noi dobbiamo fare bene per farli tornare a tifare più numerosi possibile". Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...