Serie A Fiorentina, Bernardeschi: «Il mio sogno? E' vincere il Mondiale»

FIRENZE - Si racconta a "Note" Federico Bernardeschi, il talento della Fiorentina, che ieri sera ha regalato alla sua squadra la vittoria in Europa League contro il Borussia Moenchenglandbach. Queste le sue parole: "Vincere il Mondiale di calcio questo è il mio sogno. A 16 anni, mi fu diagnosticato un problema cardiaco. Sono stato fermo per sei mesi, i medici pensavano che il problema fosse il troppo allenamento. Invece era una cosa congenita e tutto si è risolto nel migliore dei modi. Sono stati mesi terribili, forse i peggiori della mia vita. Per il 16 febbraio ricordo una frase del 'dottore' Valentino Rossi che diceva: 'Questo è il giorno dei fenomeni'. Mi ha portato sicuramente fortuna". Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...