Calciomercato, Wenger: «Non mi ritiro. Arsenal o altrove, ma continuo»

LONDRA - Nessun ritiro a fine stagione, l’ora della pensione è ancora lontana. Arsene Wenger smentisce in conferenza stampa le voci che lo volevano a un passo dalla fine della carriera. «All’Arsenal o da un’altra parte, ma il prossimo anno allenerò comunque – ha dichiarato il tecnico francese -. Quello che è più importante è il futuro del club, non il mio. In questo momento c’è altro a cui pensare.

Prenderò una decisione tra marzo e aprile». Il popolo dei Gunners, dopo il 5-1 subito in Champions contro il Bayern Monaco, è stanco di perdere. Nella giornata di ieri impazzava l’hashtag #WengerOut e la scelta numero uno dei tifosi rimane sempre quella di Massimiliano Allegri. Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...